Periodo Fertile: Quand’è il momento migliore per avere rapporti sessuali?

Periodo Fertile: Quand’è il momento migliore per avere Rapporti Sessuali e Restare Incinta?

Se siete in cerca di un bimbo e non vedete l’ora di annunciare a tutti la vostra gravidanza, tenete conto di questo imperativo: Il tempismo è tutto.

Se stai cercando di restare incinta, leggi l’articolo fino alla fine, c’è una sorpresa per Te!

Lo sperma può vivere per due o tre giorni, ma l’uovo rimane attivo per circa 12 – 24 ore. Per aumentare la probabilità di concepimento, è importante avere rapporti sessuali più di una volta in tutto il periodo dell’ovulazione(Periodo Fertile). Un buon approccio è quello di avere rapporti sessualiuno o due giorni prima dell’ovulazione e di nuovo il giorno in cui avviene la stessa ovulazione. In questo modo, ci sono più probabilità che dello sperma sano entri nella tuba di Falloppio e si trovi nel posto giusto quando un ovulo verrà rilasciato.

Naturalmente, quando una donna ovula non è del tutto chiaro. Tutto dipende dalla lunghezza del ciclo mestruale. Una donna ovula in genere circa 14 giorni prima del suo prossimo periodo – non a metà ciclo, come comunemente si crede. Se si ha un ciclo di 28 giorni, che è la media, allora si dovrebbe attendere l’ovulazione a metà ciclo. Ma se si ha un ciclo di 35 giorni, si dovrebbe ovulare intorno al 21esimo giorno, non il 17esimo.

Come faccio a sapere quando sto in ovulazione o sono nel Periodo Fertile?

Alcune donne sono molto consapevoli di quando avviene l’ovulazione. Altre donne non notano variazioni significative. Se state pensando di concepire, provate a monitorare il ciclo per un paio di mesi. Intanto, alcuni segni dell’ovulazione sono:

  • Seno molle
  • Lievi sensazioni di disagio nell’addome
  • Aumento delle perdite vaginali che assumono una consistenza ad albume d’uovo
  • Un lieve aumento (circa 0,4 a 1 grado centigradi) della temperatura corporea basale, o BBT, rimanere incinta rapporti sessualiche è possibile rilevare prendendo la temperatura ogni mattina prima di alzarsi dal letto fino a due giorni dopo l’ovulazione.

Se avete ancora difficoltà a individuare la data esatta dell’ovulazione, potreste prendere in considerazione l’idea di usare un test che riesca a predire l’ovulazione stessa.

Se il ciclo mestruale è irregolare, sarà più difficile rimanere incinta?

La maggior parte delle donne hanno circa 12 mestruazioni in un anno. Tuttavia, alcuni fattori quali lo stress, l’esercizio fisico pesante, la drastica perdita di peso o un aumento, possono causare interruzioni del ciclo mestruale. E quanto più esso diventa irregolare, tanto più difficile è prevedere l’ovulazione e il periodo fertile.

Intanto, per aiutarvi a capire un po’ la situazione, ecco un esempio di calcolo e monitoraggio dell’ovulazione. Supponiamo che il vostro ciclo sia di 28 giorni al mese in media, con 21 giorni per il mese successivo, e 32 giorni per quello dopo ancora. Tenete un registro dei vostri cicli mestruali per registrare questi diversi mesi. Poi sottraete 17 dal ciclo più breve e 11 dal ciclo più lungo. I due giorni centrali sono quelli in cui vi è più probabilità di essere fertili. Se i cicli sono irregolari e durano più di 35 giorni di distanza l’uno dall’altro, dovreste considerare l’aiuto di uno specialista per verificare la presenza di altre cause di un ciclo irregolare, come la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS), una disfunzione ovarica, disturbi della tiroide, perdita di peso eccessiva o un aumento del livello della prolattina.

Tutti questi disagi e problemi sono stati studiati, approfonditi e testati (addirittura su se stessa), da Lisa Olson, autrice del libro Gravidanza Miracolosa.  Il suo best seller è stato letto da migliaia di donne che grazie a lei hanno avuto finalmente la possibilità di stringere tra le proprie braccia loro figlio. Dopo innumerevoli richieste  Lisa Olson ci ha dato la possibilità di regalare ai nostri lettori la prima parte del suo manuale, in modo assolutamente gratuito.

Non hai bisogno di lasciare indirizzi email o dati, lo puoi scaricare qui e subito:Gravidanza Miracolosa